FAQs

Come funziona il processo per ottenere i servizi della PGx Software LLC?

Per creare un account per il tuo laboratorio, fisseremo un colloquio per determinare le necessità del tuo laboratorio PGx. Questa discussione verterà su:

Stabilire la genotipizzazione SNP che massimizzerà il tuo report PGx per servire al meglio i tuoi pazienti e determinare la metodologia più appropriata per il tuo laboratorio.

La formazione, in modo che il tuo personale sia in grado di caricare i dati su PGx Software e ottenere report.

Quali farmaci comprendono i report di PGx Software?

I nostri report comprendono 12 principali categorie di farmaci e oltre 500 medicinali. Le categorie sono:

  1. Gestione del dolore (Antinfiammatori, Analgesici, Antipiretici, Oppioidi, farmaci per la Gotta)
  2. Cardiovascolari (Antiaritmici, Antipertensivi, Stimolanti cardiaci, Vasodilatatori, farmaci per Angina, Anticoagulanti, Antiaggreganti, Dislipidemia)
  3. Medicina interna (Abortivi, Antistaminici, Dermatologia, Diabete, Gastrointestinali, Iperparatiroidismo, Emicrania, Obesità, Apparato respiratorio)
  4. Psichiatria (Antidepressivi, Antipsicotici)
  5. Neurologia (ADHD, Alzheimer, Anticonvulsivi, Ansiolitici, Epilessia, Ipnotici, Rilassanti muscolari, Parkinson e relativi farmaci, Sedativi)
  6. Infettivologia (Antielmintici, Antibiotici, Antimicotici, Antimalaria, Antiretrovirali, Antivirali)
  7. Oncologia, Ematologia (Antineoplastici, Terapia mirata)
  8. Trapianti di organi (Immunomodulazione, Immunosoppressivi)
  9. Anestesiologia (Anestetici, Rilassanti muscolari)
  10. Urologia (Ipertrofia Prostatica Benigna, Disfunzione Erettile, Incontinenza)
  11. Endocrinologia (Androgeni, Antiandrogeni, Contraccettivi, Glucocorticoidi, Tiroide)
  12. Droghe Ricreative (Alcol, Barbiturici, Benzodiazepine, Cannabinoidi, Droghe Dissociative, Cannabis Sintetica, Tabacco)

Quanto ci vorrà prima che il personale del nostro laboratorio potrà caricare i campioni?

Saranno necessari 7-10 giorni lavorativi per processare completamente il tuo contratto e attivarlo nel nostro sistema. PGx Software necessita inoltre che tu fornisca, relativamente alla tua azienda: elenco completo delle variazioni genomiche (singole sostituzioni nucleotidiche-SNP, variazioni del numero di copie-CNV, numero variabile di ripetizioni in tandem-VNTR), Indirizzo commerciale, Logo, Telefono, Sito internet, e nome del Direttore del Laboratorio.

Quanti diversi tipi di report genera solitamente PGx Software per i clienti?

In generale, vengono creati tre tipi di report. In ogni caso, il tuo laboratorio può richiedere report personalizzati basati sui 12 principali gruppi di categorie di farmaci sopraelencati.

Come devono essere formattati i file per poter essere caricati su PGx Software?

I file dovrebbero essere in un formato compatibile con Excel. PGx fornisce moduli Excel da poter utilizzare.

Quanti file alla volta si possono caricare?

Il software può gestire fino a 50 pazienti alla volta.

Quanti diversi tipi di file alla volta si possono caricare?

Si possono caricare in una sola volta fino a trenta formati di file. Ti preghiamo di fare riferimento alla riga 16 del nostro foglio Excel per vedere le opzioni possibili circa i tipi di report tra cui la tua azienda può scegliere.

Quanto ci vorrà per ricevere i report?

Una volta che il file Excel è stato caricato sul nostro server, sarà necessario circa un giorno lavorativo prima che il report sia disponibile. Molti report sono disponibili in poche ore.

Quali informazioni richieste dal modulo sono obbligatorie onde evitare errori?

Ove richiesto, deve essere indicata la corretta genotipizzazione. Questa è l’informazione più importante. Le altre informazioni necessarie sono:

Numero di registrazione: Obbligatorio, poiché ogni file unico include questo numero.

Tipo di formato del report: Ti chiediamo di utilizzare una combinazione lettera-numero da F01 a F30. In ogni caso, puoi richiedere un set più ampio di report diversi.

Funzione renale: Nella maggior parte dei casi, inserirai un “1”. In caso di funzione renale ridotta, si possono usare i decimali: 0,8 (80% di funzione), 0,6 (60% di funzione), 0,4 (40% di funzione) e 0,2 (20% di funzione).

Uso di Tabacco: Inserisci un “1” se il paziente è non-fumatore; un “2” per i fumatori.

Assunzione giornaliera o quasi giornaliera di alcol: Inserisci un “1” se il paziente è di sesso maschile e consuma meno di 21 unità alcoliche a settimana (e non più di 4 unità in un determinato giorno) oppure è di sesso femminile e consuma meno di 14 unità alcoliche a settimana (e non più di 3 unità in un determinato giorno), e non consumano alcol per almeno 2 giorni a settimana. Inserisci “2” in caso di un più elevato consumo.

Secondo report in caso di dati sull’aplotipo ambigui: In genere, inserirai “1”, cioè desideri che in tale situazione venga generato un secondo report. Inserisci “2” se non desideri un secondo report. Se viene inserito un “2”, verrà riportata solo la minima attività per NAT2 e CYP2D6.

Quanti report vengono creati per ciascun paziente? 

Per la maggior parte dei pazienti viene creato un solo report, molto approfondito. In alcuni casi, relativamente al gene CYP2D6 o al NAT2 in cui l’aplotipo è indeterminato, vengono creati due report. Inoltre, possono essere creati altri due report nel caso in cui il paziente sia sottoposto a terapia con farmaci o sostanze note per indurre e/o inibire il metabolismo.

È necessario che i file Excel siano caricati in un ordine specifico?

No. Una volta avviato l’upload, gli SNP vengono organizzati dal software – purché il numero di registrazione che fa riferimento ad uno specifico SNP sia corretto e inserito nel punto dedicato agli SNP, e la genotipizzazione sia presente nel punto dedicato ai genotipi.

Tutti i genotipi del file Excel caricato devono avere lo stesso formato?

Si raccomanda di usare la stessa nomenclatura relativamente all’ORF (quadro di lettura aperto), ma molti genotipi non richiedono un formato unico, tranne gli SNP triallelici, e gli SNP A↔T e C↔G.

Ogni singolo gene che appare nel report include un’associazione farmaco/gene?

No. A volte l’SNP non è correlato al fenotipo, anche se c’è un’associazione.

Nella sezione farmaci, un punto rosso indica che il farmaco è/sarà tossico per il paziente; un punto verde indica di prescriverne la dose standard; il punto giallo indica che il paziente metabolizza il farmaco più velocemente del normale e quindi richiederà un dosaggio più elevato.

Per profarmaci come la codeina, un punto rosso indica che il farmaco viene metabolizzato più velocemente del normale ed è necessario un dosaggio più elevato; un punto giallo indica che il farmaco è tossico (nel caso della codeina, ciò significa che il farmaco si trasforma in morfina); un punto verde indica di prescrivere il farmaco nel dosaggio standard. Quando non è presente un punto verde, sarà acclusa la seguente dichiarazione: Il paziente non deve valutare o utilizzare le informazioni qui contenute senza il consiglio, la consultazione e la supervisione di un operatore sanitario qualificato, come un farmacista o un medico. Per terapie mediche attuali e future, è importante che tu esibisca questo report farmacocinetico a tutti gli operatori sanitari che si occuperanno di te. Queste informazioni devono essere verificate ogni volta che si progetta di cambiare terapia, così da poter determinare il farmaco e il dosaggio più sicuri ed efficaci per il paziente. Consulta sempre il tuo medico prima di iniziare o cessare una terapia o prima di modificare il dosaggio prescritto.

Cosa succede una volta che il report è stato creato?

Il report in pdf sarà pronto da scaricare. PGx, per sicurezza, salva ed esegue il backup dei report di tutti i pazienti sulla nostra piattaforma conforme alla direttiva HIPAA.

Quante lingue supporta PGx Software?

Il nostro software supporta quattordici lingue, tra cui: arabo, cinese semplificato, olandese, inglese (USA e Canada-Gran Bretagna-Oceania), francese, tedesco, hindi, italiano, giapponese, coreano, portoghese e spagnolo.